È arrivata la primavera: 3 idee per un week end fuori città

Questa mattina mi sono svegliata e ho visto la primavera stirarsi le braccia allungandole verso il cielo, baciata dai primi raggi di sole.

Finalmente dopo la tanta pioggia che ha allagato tutti i campi, tanto da farli sembrare risaie, ho visto i primi boccioli spuntare, gli alberi riempirsi improvvisamente di fiori coloratissimi e il paesaggio tingersi di un verde acceso e lucente.

Non so te, ma a me il torpore del sole mi mette di buon umore e mi rende più attiva del solito. Sarà merito delle giornate così lunghe che ci regalano la sensazione di avere più tempo per stare all’aria aperta, passeggiare e – perché no – partire per un weekend fuori città.

Ho pensato a 3 viaggi da Destinazione Umana che possono fare al caso tuo se anche tu, come me, hai bisogno di dare sfogo alla tua creatività stando a contatto con la natura e magari con persone che possano aiutarti a trovare l’ispirazione che stai cercando.

1. DUE NOTTI SOTTO LE STELLE IN TENDA TRASPARENTE

Un week end dedicato a chi ama i cieli stellati e la natura. Un viaggio ispirazionale sotto le stelle adatto a coppie, amici, genitori con bambini che vogliono vivere un’esperienza memorabile!

→ SCOPRI DI PIÚ 

2. TRE GIORNI TRA LA CREATIVIT​Á PALERMITANA

Una breve immersione nel piccolo mondo creativo di Antonella che ha trasformato il suo appartamento del centro storico di Palermo, in uno spazio multitasking, dove ospitalità e creatività convivono in armonia. Insieme a lei conoscerai gli artigiani 2.0, i ragazzi che hanno scelto di restare a Palermo, le loro storie di ingegno e di rinascita, grazie all’arte.

→  SCOPRI DI PIÙ

3. FAI DA TE SOSTENIBILE, WORKSHOP AUTOPRODUZIONE DI SAPONI

Perché non dedicarsi un fine settimana tra le colline bolognesi per ritrovarsi a contatto con la natura?  Tre giorni di relax e workshop per chi vuole trovare nuovi metodi di autoproduzione di saponi, magari proprio insieme alle amiche di sempre!

→ SCOPRI DI PIÙ

Responsabile comunicazione

«Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante» sintetizza perfettamente la personalità di Federica: disordinata, alla perenne ricerca di un equilibrio (è pur sempre una bilancia, anche se atipica!), dotata di un’energia dirompente che trova nella creatività una valvola di sfogo perfetta. La sua sfida quotidiana è portare innovazione negli ambienti tradizionalmente più statici e lo fa coi suoi modi diretti e il suo cuore grande, e con questo stesso cuore si occupa della comunicazione di Destinazione Umana.