I trekking autunno/inverno di Vivisostenibile e Cooperativa Madreselva

Pronto a conoscerci, divertirti, scoprire la Valsamoggia e camminare?
Allora sei pronto per le nostre nuove passeggiate organizzate insieme alle guide escursionistiche della Cooperativa Madreselva
Segnatele in agenda per non perdertene nemmeno una!

Sabato 28 ottobre 2017
Borghi, Castelli & Vigneti

Antiche chiese e tradizioni da scoprire, gli immancabili calanchi e il dolce panorama collinare: ecco a voi la Valsamoggia! In questa escursione Madreselva e Vivi Sostenibile vi faranno portano a camminare sul crinale di Zappolino, teatro della famosa e sanguinaria battaglia che diede origine alla rivalità tra Modena e Bologna (la famosa secchia rapita!). L’escursione prosegue lungo l’ampia valle del torrente Ghiaie per risalire fino al suggestivo borgo medioevale di Monteveglio, da visitare prima del ritorno al punto di partenza.

Sabato 25 Novembre
Dal Lavino Al Samoggia

Un agevole percorso ad anello, nel panorama ampio e suggestivo di luoghi che furono teatro di vicende guerresche tra XI e XIV secolo, ripercorrendo qualche tratto della Piccola Cassia, una delle vie di comunicazione in età medievale sulle dorsali tra il Reno ed il Panaro. A fine escursione, per chi fosse interessato, possibilità di visitare l’antichissima Badìa del Lavino, luogo di accoglienza per i viandanti sin dal VIII-IX secolo.

Domenica 17 Dicembre
I Segreti Del Parco

 In questa escursione Madreselva e Vivi Sostenibile vi propongono un itinerario nel piccolo ma selvaggio scrigno di natura che è il Parco Regionale dell’Abbazia di Monteveglio: boschi fitti, colline dolci e versanti aspri, la suggestiva vallecola del Rio Ramato e il borgo medioevale in cima…scoprite con noi i segreti del Parco!

Sabato 27 Gennaio
Bazzano Trekking

Girovaga alla scoperta dei dintorni di Bazzano: anche a pochi passi dal centro del paese storia, cultura e natura si mescolano in maniera sublime, regalandoci paesaggi unici

Sabato 24 Febbraio
Le Colline Dei Sapori

Cammina con noi per un itinerario ad anello da Savigno, verso San Prospero e il suo crinale. Costeggeremo il Samoggia nel primo tratto per poi risalire verso la visuale panoramica su tutta la valle e la discesa al punto di partenza.

Domenica 11 Marzo
Il Funerale Della Saracca

Festeggia e cammina con noi! In questa escursione Madreselva e Vivi Sostenibile vi portano a festeggiare il funerale della Saracca, una festa popolare di origine medioevale per concludere l’escursione con buon cibo e un bicchiere di vino!

Domenica 18 Marzo
Alba Di Primavera

Goditi gli immancabili calanchi della Valsamoggia e il suo dolce panorama collinare…senza dimenticare il buon cibo! In questa escursione cammina di buon mattino, per assistere da uno dei punti panoramici più belli della collina di Monteveglio al suggestivo spettacolo del sole che sorge. Al ritorno sarà possibile fermarsi lungo il percorso per una buona colazione di gruppo!

Domenica 25 Marzo
Primavera In Valsamoggia

Cammineremo nella zona che comprende il borgo, di origini antichissime, di Oliveto e l’abitato di Montemaggiore, tra morbide colline, coltivate a vigneti e alberi da frutto in piena fioritura, alternate a calanchi, dalle forme suggestive, che creano sorprendenti giochi di luci e ombre. Al termine della camminata ci sarà la possibilità di mangiare insieme presso una trattoria tipica a Oliveto.

 

Vorresti farle tutte? Ti aspettiamo!

E ricordati di richiedere la tua fidelity card, perchè ogni 5 camminate, una te la offriamo noi!

===================

Informazioni e prenotazione (obbligatoria):

Francesca- 3442683183; info@vivisostenibile.net

Responsabile comunicazione

«Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante» sintetizza perfettamente la personalità di Federica: disordinata, alla perenne ricerca di un equilibrio (è pur sempre una bilancia, anche se atipica!), dotata di un’energia dirompente che trova nella creatività una valvola di sfogo perfetta. La sua sfida quotidiana è portare innovazione negli ambienti tradizionalmente più statici e lo fa coi suoi modi diretti e il suo cuore grande, e con questo stesso cuore si occupa della comunicazione di Destinazione Umana.