Come promuovere un agriturismo, un bed and breakfast o una struttura ricettiva: 3 consigli

Lavoriamo con piccole strutture ricettive ad accoglienza familiare da cinque anni. Ad oggi sono un centinaio quelle che fanno parte della rete Destinazione Umana su tutto il territorio nazionale, più una in Australia ed una in Ghana. E, dopo tanto lavoro, se dovessimo darti dei consigli su come promuovere il tuo agriturismo, bed and breakfast o struttura ricettiva di qualsiasi genere essa sia, potremmo sintetizzarli in TRE PUNTI. Questi:

1 TROVA LA TUA MUCCA VIOLA DELLA MILKA.

Te la ricordi, vero? Seth Godin (ndr scrittore e imprenditore statunitense) ci ha scritto sopra un libro il cui sottotitolo è: farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone. Quindi domandati: qual è la mia caratteristica peculiare? Qual è quella cosa UNICA che mi contraddistingue da tutti gli altri? Ci sarà sicuramente, quindi non essere pigro e trovala.

Eliana, Destinazione Umana nei Sassi di Matera, ha puntato – per esempio – tutto sulla sostenibilità ambientale. In questo video che abbiamo realizzato per lei (a proposito: dai un’occhiata alla campagna promozionale estiva video che abbiamo lanciato!), racconta del perché il suo sia un B&B ecosensibile. E fa la stessa cosa sul suo sito e sui portali attraverso cui si promuove. In sintesi: ha capito qual è la sua mucca viola, si racconta con coerenza per quello che è e il risultato è che il viaggiatore che arriva da lei si aspetta esattamente quel tipo di esperienza. Desidera conoscere e approfondire uno stile di vita, magari diverso dal suo, ma di suo interesse. Non rimane deluso e con ogni probabilità passerà parola ad altri o comunque lascerà recensioni positive sul web!

2 LE PERSONE (E QUINDI ANCHE TU!) FANNO LA DIFFERENZA. SEMPRE. 

Ci abbiamo costruito un tour operator intorno a questo concetto, quindi ci sta particolarmente a cuore: SEI TU a fare la differenza, sempre. Non sono le camere, non è il territorio, non è la tua cucina. O almeno, non solo! Il punto sei tu, la destinazione del viaggio devi essere tu. Pensaci: quante volte hai visto un negozio o una qualsiasi attività commerciale andare molto bene con una gestione e malissimo con un’altra? Eppure, le condizioni erano magari rimaste le medesime, e “solo” le persone ad essere cambiate. Ecco, questa cosa tienila bene a mente.

Presentati. Racconta sul tuo sito chi sei, qual è la tua storia, perché hai deciso di intraprendere questa attività. Sii accogliente, non limitarti a essere ospitale.  Spalanca a chi arriva le porte della tua casa. Ma anche quelle della tua vita.

Cerca di entrare in empatia con chi ti ha scelto, capendo cosa sta cercando da questo viaggio (l’ideale sarebbe farlo prima che arrivi così da avere il tempo di organizzargli il soggiorno al meglio!) e offriglielo.

3 NON NASCONDERTI: ABBI IL CORAGGIO DI FARTI CONOSCERE.

Come? Attraverso tutti gli strumenti che nell’anno domini duemiladiciassette abbiamo a nostra disposizione:

FAI FARE UN SITO INTERNET ALLA TUA STRUTTURA: non improvvisare. Quella è la tua vetrina sul mondo, ed è importante che sia pensata e costruita con una logica, da un professionista del settore. Va tenuta aggiornata costantemente e anche per fare questo servono tempo e competenze, quindi affidati a chi sa farlo e i frutti si raccoglieranno.

IMPOSTA UNA STRATEGIA DI COMUNICAZIONE ON-LINE: vale lo stesso consiglio sopra. Non raffazzonare, per l’amor del cielo! Non si tratta solo di postare qualcosa su facebook ogni tanto, mandare una newsletter (magari senza un programma apposito, ma dalla mail @libero.it con tutti gli indirizzi dei destinatari in chiaro, vero?! Dio ce ne scampi!) o iscriversi a qualche portale qua e là. La comunicazione è un lavoro serio: stai raccontando chi sei potenzialmente a tantissime persone, e in base a come lo fai, ti arriveranno risposte più o meno corrette.

ORGANIZZA E/O PARTECIPA A EVENTI DOVE POTRESTI INCONTRARE PERSONE POTENZIALMENTE INTERESSATE A TE: perché al lavoro on-line va affiancato quello off-line. Che guardarsi negli occhi ha ancora un certo valore, oggi forse più che mai.

[GUARDA IL SITO CHE ABBIAMO REALIZZATO PER AGRITURISMO STATIANO, IN TOSCANA]

sito-web-statiano

Se desideri approfondire il discorso, i miei contatti sono questi:
Silvia silvia.salmeri@destinazioneumana.it / 338 2638522

Leave a Reply

  • (not be published)