#libridaDU – In Vespa

Ecco uno che ha capito tutto dalla vita! Una persona che ci ha insegnato il modo in assoluto più bello di viaggiare: senza fretta, con una meta lontana, apparentemente irraggiungibile, partendo quasi per caso ma, una volta andati, fermandosi solo dopo decine di migliaia di chilometri. Incontrando persone nuove, dormendo in posti improbabili, parlando lingue sconosciute. Ma soprattutto, viaggiando con il mezzo più bello che esista: in vespa!

Giorgio Bettinelli se ne stava nel suo esilio da barbone di lusso a Bali – non in un resort a 5 stelle chiaramente, ma in una catapecchia affittata per pochi soldi nella zona meno turistica dell’isola – quando un suo vicino gli regalò una vespa. Partì per farci un giro di prova e si fermò duemila chilometri dopo, dall’altro capo dell’Indonesia.

È cominciata così la storia di uno dei più grandi viaggiatori dei nostri tempi. Dopo quella prima esperienza, come racconta nel suo primo libro – In Vespa –, Bettinelli non si fermò più e attraversò tutta l’Asia, da Roma a Saigon, nove mesi in sella, attraverso dieci paesi. E quello fu solo l’inizio: da lì l’America, l’Africa, ancora l’Asia, fino alla Cina, dove ha vissuto per alcuni anni e dove ci ha lasciato, nel 2008.

È una lezione di storia, un trattato di antropologia, uno studio sul campo del folklore, della spiritualità e dell’indole di decine di popoli. Un manuale di sopravvivenza, un romanzo d’avventure e una profonda riflessione interiore. Un’esortazione, un grido, quasi una provocazione: pigia su quella pedavella e parti!

Perché leggere In Vespa? Perché anche se non siete appassionati di due ruote – come non era Bettinelli prima di partire – né di viaggi, questo è un libro che vi aprirà la mente, vi spingerà a saperne di più e a vivere più intensamente, a scoprire il mondo mettendovi in marcia e non leggendolo sui libri. Vi conquisterà, grazie alla storia di un’avventura incredibile raccontata come se fosse una gita fuori porta. Con la semplicità, l’umanità e la spensieratezza che dovrebbero caratterizzare ogni viaggio!

Leave a Reply

  • (not be published)