Tutto quello che è stata #calabriaispirata, prima fiera itinerante al sud

Abbiamo percorso 573km da Laino a Scilla, dal nord all’estremo sud della Calabria.

Abbiamo conosciuto 8 destinazioni umane, ma soprattutto siamo stati accolti (e avvolti) da una calabria diversa dall’immaginario comune. Che è poi la stessa che si sta muovendo per promuovere il suo territorio in una chiave autentica e innovativa.

E pensare che tutto era nato da una telefonata di poche settimane prima:

Roberta, dobbiamo fare un tour in calabria. Ma qualcosa di diverso, qualcosa che spacchi, qualcosa che nasca da noi e solo da noi.

E facciamolo.

calabriaispirata1

Semplice, no? In realtà no. Anche se ti sembra tutto meraviglioso, anche se tutto fluisce mentre lo fai perché la passione è talmente tanta che la stanchezza non la senti.  Che i sacrifici non ti pesano. E gli ostacoli riesci a saltarli a piè pari. Rimane il fatto che no, non è stato semplice o, quantomeno, banale organizzare questo tour. Perché? Per tante ragioni: in primis perchè ci siamo completamente autofinanziati. Poi perché volevamo organizzarlo proprio adesso così da poter avere come meta finale il festival dell’ospitalità (e quindi il tempo non è stato tanto, considerando che la telefonata di cui sopra è stata a metà agosto 😉 ). Infine perché era la prima volta che si proponeva una fiera itinerante. Per giunta al sud. E come tutte le prime volte, la fatica è doppia perché sei lì davanti, da solo, a spianare la strada.

Ma la ricompensa è stata enorme. Il valore di quello che abbiamo visto e delle persone che abbiamo incontrato, davvero inestimabile.

Quindi inutile provare a descrivervelo con le parole. Abbiamo preparato un report che potete scaricare per avere un’idea di quello che è stata #calabriaispirata per tutti noi.

Potete sfogliarlo QUI.

Poi potete cercare aneddoti on-line utilizzando l’hashtag e leggere lo storify completo qui.

E questo è stato solo l’inizio di un nuovo viaggio insieme in Calabria. Quindi grazie ancora a tutti i folli compagni di viaggio che ci hanno accompagnato in questa avventura!

Silvia è uno spirito creativo e inquieto, alla continua ricerca di tutto ciò che è colorato, scintillante e vivo. La troverete sempre circondata da idee, dolci, vestiti, pennarelli, esseri umani. Da buon capricorno è concreta e legata alla terra, ma lo spirito…beh, quello aspira sempre molto in alto, alla ricerca delle energie positive che muovono il mondo. È l’apripista di Destinazione Umana e ogni volta che annuncia di aver avuto una nuova idea, un brivido di meravigliosa curiosità corre lungo la schiena di tutto il team, perché una cosa è certa: se Silvia dice che una cosa verrà fatta, quella cosa VERRÁ FATTA.

2 Responses to: Tutto quello che è stata #calabriaispirata, prima fiera itinerante al sud

  1. Bentivoglio Zurzolo

    Ottobre 11th, 2016

    Molti Regioni d’Italia, portano nel mondo le sue “Fiera Itinerante”, ma la nostra Cara Calabria niente. Qui in Argentina i Calabresi siamo la Comunitá piú grande d’Italiani, e grazie a piu di 100 Circoli siamo stati capaci s’inora far conoscere i luoghi e la sua storia attraverso Conferenze, e con fotografie registrate in luogo durante qualche ritorno o copiandoli de Internet. Ma sarebbe bene che i politici della nostra Regione si occupino un poco dei loro fratelli lontani, almeno con queste cose, che oltre a darci orgoglio potrebbero contribuire a far che anche molti Argentini nei loro viaggi in Italia non vadino solamente a Roma, Venezia, Firenze, Napoli ecc. ma coinvolgerli con uno spot sulle ricchezze umane, storiche, paesaggistiche, sulle acque tiepide e trasparenti dei suoi mari, ed altro. In una delle fotografie, ho visto, tra i partecipanti, al mio amico e compaesano Franco Carnovale che fá conoscere sulla longivitá dei Bivongesi. Se avreste la possibilitá di far si che la Regione faccia questa mostra itinerante, loro sanno e conoscono la Federazione delle Associazioni Calabrese d’Argentina “FACA” in Buenos Aires o a La Plata il Centro Culturale “Bivongesi” dei quali faccio parte.

  2. Silvia Salmeri

    Ottobre 18th, 2016

    Carissimo,

    ti segnalo la nostra collaborazione con Italy Rooting, insieme ai quali stiamo proprio organizzando viaggi di ritorno per italiani all’estero.
    Questo il link:
    http://www.destinazioneumana.it/en/inspirations-and-roots/
    Per maggiori informazioni non esitare a contattarci attraverso il form contatti del sito.
    Un caro saluto, a presto!
    Silvia

Lascia un commento

Devi essere collegato per commentare.