L’orto dello chef: amare la cucina coltivandola

Coltivare un menù. Nel senso di pensarlo, seminarlo, aspettare che cresca. Prendersene cura, amarlo. Coltivare un menù per coltivare una passione. Quella per il tempo, per la natura, per la cucina della tradizione. Perché è proprio dalla passione di Andrea e Federica del Podere San Giuliano che nasce l’Orto dello Chef.

L’Orto dello Chef è uno degli ultimi progetti di cui abbiamo curato il rilancio comunicativo. E, visti i valori che trasmette, non poteva essere altrimenti. Perché è un progetto che parla di agricoltura praticata nel rispetto dei tempi e dei ritmi della natura, è un progetto che, attraverso la cucina, racconta l’essenza più intima di un territorio. È un progetto che parla d’amore. Nasce tra i fornelli del Podere San Giuliano e poi diventa patrimonio di tutti, si allarga, cresce, perché, come la cucina insegna, le cose belle e le cose buone vanno condivise con il maggior numero di persone possibili.

Nell’Orto dello Chef si utilizzano tecniche di coltivazione innovative e sostenibili per produrre ortaggi unici che andranno a rendere altrettanto unici i piatti di tanti chef. Ortaggi che arrivano dalla terra al tegame nel tempo giusto, nel modo giusto, con l’amore giusto. Sul nuovo sito che abbiamo progettato insieme a Federica e Andrea potete scoprire di più. Da dove è nata l’idea, chi c’è dietro e chi è già salito a bordo. E poi potete leggere quello che abbiamo scritto sul blog di Destinazione Umana. 🙂

ortochef
Silvia è uno spirito creativo e inquieto, alla continua ricerca di tutto ciò che è colorato, scintillante e vivo. La troverete sempre circondata da idee, dolci, vestiti, pennarelli, esseri umani. Da buon capricorno è concreta e legata alla terra, ma lo spirito…beh, quello aspira sempre molto in alto, alla ricerca delle energie positive che muovono il mondo. È l’apripista di Destinazione Umana e ogni volta che annuncia di aver avuto una nuova idea, un brivido di meravigliosa curiosità corre lungo la schiena di tutto il team, perché una cosa è certa: se Silvia dice che una cosa verrà fatta, quella cosa VERRÁ FATTA.