5 Destinazioni Umane da Spiaggia

Sei in ufficio. Il calendario segna Aprile, ma il termometro segna 28 gradi: qualcosa stona. Batti i tasti sulla tastiera e ti sembra di poter svenire ad ogni colpo. Ogni movimento è rallentato. Cala la goccia di sudore, ti senti unto come un pollo. Esci, cammini per andare a prendere l’autobus e ti sembra di essere arrivato alla linea dell’equatore, come se ogni raggio del Sole avesse deciso di colpire solo te.

Sali sull’autobus e in lontananza scruti un bambino che allunga una mano per raggiungere la sua granita: esattamente in quel momento vieni travolto da un ricordo indelebile della tua infanzia, come un’epifania di Joyce, e cadi in una sorta di trance meditativa…

  • Ricordi quella granita alla arancia che gustavi con tanta passione. Ma una granita così speciale può preparartela solo la nostra Raffaella di Piccola Sicilia, che a Palermo non vede l’ora di farti scoprire il meglio della sua terra e del suo mare. Vitalità, colore e accoglienza sono gli ingredienti che caratterizzano il suo carattere inconfondibile e sono proprio quegli elementi che cercherà di trasmettervi negli itinerari culturali e gastronomici a vostra disposizione.
  • Ricordi il profumo del mare che arriva dalla costa. Lo stesso profumo della costa di San Giorgio di Gioiosa Marea a Messina; Aria e profumi di mare dove Nunzia e Gianni vi permetteranno di rilassarvi in piena autonomia, facendovi sentire esattamente come a casa vostra. Le isole Eolie, l’Etna, il Santuario del Tindari e tutto l’entroterra siciliano vi sarà presentato da Gianni, mentre Nunzia vi coccolerà con le delizie della cucina sicula.
  • Ricordi il vento che ti scompiglia i capelli. Quel vento sardo, forte e testardo, che trovi a “Sa domo e Madalena” a Bosa (Oristano), dove Maddalena pratica un’attività antica come la nostra civiltà: il baratto. Proprio come il vento, sempre mutevole, anche lei scambia la sua ospitalità e la sua accoglienza con beni e servizi. La spiaggia è a distanza di bici, ma ovviamente questa meta sarda non vi offre solo il mare: Maddalena è pronta a programmare un piccolo itinerario personalizzato a seconda dei vostri interessi, proponendovi anche visite al Castello Malaspina e alle splendide colline della Planargia.
  • Ricordi il tramonto dalla collina. Sulla cime di quella collina di fianco al B&B Due Gatti a Pantelleria, insieme a Giuliana e Toni durante la vostra passeggiata serale. Insieme a loro puoi decidere di riposarti, ma solo dopo aver percorso una delle tantissime escursioni (con diverse difficoltà e diverse tipologie: naturalistiche, storico-culturali o geo-fisiche) che possono suggerirti. Loro stessi hanno creato una guida su Pantelleria per scoprire spiagge, mari, sport e attività culturali nascoste anche ai più esperti del luogo.
  • Ricordi anche le onde del mare, quel rumore inconfondibile. Lo stesso rumore che senti prima di addormentarti allo Standard B&B di Angelo e Letizia a Civitanova Marche, vicino al quale troverete l’entroterra marchigiano tutto da scoprire, ricco di paesini, ristoranti e cantine da visitare. E insieme a quel rumore, che arriva dalle fantastiche spiagge della Riviera del Conero, sentirai quello della macchinetta del caffè e il profumo delle colazioni uniche e speciali preparate da Letizia.

Poi un sobbalzo. Un dosso. Ti svegli. Se prima stavi sudando, ora ti sembra di essere appena uscito dalla doccia.
Hai saltato la tua fermata. La strada è ancora lunga per arrivare a casa, ma sai già quello che farai non appena varcherai quella porta.. La barra di Google si riempie: “Destinazione Umana”.

————————————
Sognare non ti basta più? Parti con i nostri viaggi. Tante destinazioni umane da spiaggia ti aspettano.
BOTTONE

Responsabile comunicazione

«Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante» sintetizza perfettamente la personalità di Federica: disordinata, alla perenne ricerca di un equilibrio (è pur sempre una bilancia, anche se atipica!), dotata di un’energia dirompente che trova nella creatività una valvola di sfogo perfetta. La sua sfida quotidiana è portare innovazione negli ambienti tradizionalmente più statici e lo fa coi suoi modi diretti e il suo cuore grande, e con questo stesso cuore si occupa della comunicazione di Destinazione Umana.