Open Days Destinazione Umana: per un 2016 insieme

Quando è nata Destinazione Umana, a giugno 2014, è stata individuata subito l’esigenza di affiancare a quella che era una dimensione di portale e di rete quella che doveva una dimensione, appunto, umana.

Quella dimensione, che ha in sè già anche il concetto di Destinazione, in cui ci si incontra, ci si guarda, ci si conosce, si scopre come ci si sorride, come ci si guarda, come si è d’accordo, come non lo si è. La dimensione di confronto e condivisione che rende “umano” ogni contatto, seppure nato dietro e dentro la potenzialità del nostro essere nati e cresciuti online.

Nel 2014 è stata la prima Riunione delle Strutture, a novembre a Bologna

Nel 2015 sono diventati due appuntamenti, che abbiamo voluto chiamare non semplicemente “Riunioni”, ma “Open Days”.

Apriamoci, ci siamo detti. Proviamo concretamente a lanciare un messaggio delinato che racconti davvero quello che siamo e vogliamo continuare ad essere: aperti e accoglienti.

I due Open Days di Destinazione Umana sono stati il 5 novembre a Bologna e l’11 novembre a Roma, dedicati uno alle strutture aderenti alla rete del centro nord e uno a quelle del centro sud, ma anche a tutti coloro che fossero interessati.

E’ successo così che oltre alle molte Destinazioni Umane che hanno partecipato, ci sono venuti a conoscere altri ospiti: per esempio un ragazzo che ha una casa vacanze in un’isola della Sicilia con la sua famiglia, una coppia che ha aperto un b&b a Roma e che vuole mantenere una dimensione rurale seppur inserita in un contesto cittadino, una ragazza che è da poco tornata in Italia dopo aver assaggiato e assaporato il mondo, e vuole capire come mettere a disposizione le sue capacità. Incontri nuovi, bellissimi, potenziali, incontri che sanno di racconto, di apertura, di ascolto.

open_days_destinazione_umana_2

 

 

Ci siamo riusciti? Speriamo di sì. Visti i sorrisi, i ringraziamenti reciproci e le possibilità che si sono aperte, diciamo di sì. Quello che vogliamo proporre e proporci per l’anno prossimo, questo 2016 che già bussa e già ci dice “sono qui, vivetemi!” è un ulteriore miglioramento, un passo in avanti, un’evoluzione.

Vogliamo ascoltare, prima di tutto, e affinare l’arte dell’ascolto.

Vogliamo organizzare eventi che siano espressione di questo ascolto e che sappiano dare in base a quello che viene richiesto.

Accoglienza turistica, ispirazione, umanità, incontro: per chi vuole rivoluzionare il mondo del turismo insieme a noi, noi siamo qua.

Revolution for evolution: nel 2016 proporremo più Open Days e più occasioni formative per chi aderisce a Destinazione Umana e per chi, insieme a noi, come noi, in modalità simili o differenti, crede che sia tutto un viaggio di felicità e verso la felicità.

GRAZIE A TUTTI!

Per rimanere aggiornato sulle iniziative, le attività formative e i prossimi Open Days, iscriviti alla nostra newsletter!

 

Silvia è uno spirito creativo e inquieto, alla continua ricerca di tutto ciò che è colorato, scintillante e vivo. La troverete sempre circondata da idee, dolci, vestiti, pennarelli, esseri umani. Da buon capricorno è concreta e legata alla terra, ma lo spirito…beh, quello aspira sempre molto in alto, alla ricerca delle energie positive che muovono il mondo. È l’apripista di Destinazione Umana e ogni volta che annuncia di aver avuto una nuova idea, un brivido di meravigliosa curiosità corre lungo la schiena di tutto il team, perché una cosa è certa: se Silvia dice che una cosa verrà fatta, quella cosa VERRÁ FATTA.