Il Festival delle comunità del cambiamento di RENA

Il 14 giugno ViviSostenibile non è mancato all’appuntamento con il 1° Festival delle Comunità del Cambiamento organizzato da RENA.

Organizzazioni, pubbliche amministrazioni, imprese e associazioni sono state chiamate a raccolta per una giornata di lavoro su temi quali l’innovazione sociale, il crowdfunding, l’economia collaborativa, gli open data e tanto altro.

Un’occasione per entrare in contatto con persone che in tutta Italia stanno portando avanti progetti innovativi che rispondono alle sfide sociali, ambientali ed economiche dei nostri territori. E’ stato bello incontrare gli amici di Calabresi Creativi che stanno lanciando il bellissimo progetto Smart DMO.

rena festival

Collaborazione, trasparenza, fiducia, conoscenza, innovazione, responsabilità, sono alcune delle parole chiave degli interventi della mattinata.

“Il costo dell’errore è inferiore al costo del non aver provato”  

Matteo Sarzana @ZazzaNM

 Nel pomeriggio i partecipanti si sono divisi in gruppi di lavoro per affrontare sfide legate a temi più specifici e condividere esperienze, strumenti e approcci.

Noi abbiamo partecipato al tavolo su “ Territorio, cultura, turismo ed ecosistemi di promozione territoriale”. C’erano tour operator, esperti di marketing territoriale, operatori culturali, docenti universitari.

foto rena festival

Abbiamo parlato dell’importanza di coinvolgere la comunità locale nella narrazione di un luogo e di attivare processi dal basso per promuovere un territorio e costruire la sua identità, del legame fra turismo e sharing economy e della necessità di sviluppare un’offerta integrata e diversificata valorizzando le specificità e la vocazione di ogni territorio.

Che dire? Dopo una giornata così intensa e ricca, siamo tornati a casa con uno zaino pieno di nuovi incontri e stimoli.

Ora la sfida per le comunità del cambiamento è declinare i tanti contenuti della giornata nella realtà del proprio territorio e delle proprie esperienze, consolidare i legami e le reti per continuare a costruire insieme il futuro del nostro Paese.

Noi di ViviSostenibile ci stiamo già provando :).

Silvia è uno spirito creativo e inquieto, alla continua ricerca di tutto ciò che è colorato, scintillante e vivo. La troverete sempre circondata da idee, dolci, vestiti, pennarelli, esseri umani. Da buon capricorno è concreta e legata alla terra, ma lo spirito…beh, quello aspira sempre molto in alto, alla ricerca delle energie positive che muovono il mondo. È l’apripista di Destinazione Umana e ogni volta che annuncia di aver avuto una nuova idea, un brivido di meravigliosa curiosità corre lungo la schiena di tutto il team, perché una cosa è certa: se Silvia dice che una cosa verrà fatta, quella cosa VERRÁ FATTA.