Ci vediamo a IT.A.CÀ

Per chi ama i classici della letteratura greca, Itaca significa solo una cosa: CASA. E infatti quando, in primavera, il It.A.Cà – Festival del Turismo responsabile approda nella nostra Bologna (quest’anno per l’ottava volta!) noi ci sentiamo a casa. Perché è un evento che parla di viaggi e di viaggiatori, di turismo con l’anima, lento e sostenibile. Come piace a noi.

io-sto-con-itaca-350x500Questa settimana (dal 23 al 29 maggio) in tutta Bologna si parlerà turismo, city branding e innovazione turistica attraverso convegni, workshop, presentazioni libri, proiezioni, spettacoli e, naturalmente, itinerari turistici a piedi, in treno e in bicicletta a Bologna e nella Città Metropolitana.

Ovviamente ci saremo anche noi, e non come spettatori. Sabato 28 maggio, infatti, presenteremo per la prima volta Destinazione Umana: la guida di Viaggio per cambiare vita nel corso della It.a.cà Fair (qui l’evento FB > https://www.facebook.com/events/250341565319366/) a Dynamo, la velostazione di Bologna.

Nel corso della giornata verranno presentate alcune delle novità più significative sui nuovi trend legati a tecnologia, device, mezzi da viaggio, accessori, prodotti e pacchetti innovativi, ma anche nuove pratiche di turismo sostenibile.
Contestualmente l’appuntamento permetterà a chi già ha fatto proprio questo nuovo modo di viaggiare, ma anche a chi ci si avvicina per la prima volta, di esplorare le realtà più interessanti sul territorio nazionale.

Qui potete scaricare il (ricchissimo!) programma completo.

Quindi? Ci vediamo a It.A.Cà?

—————————————
Di seguito qualche link utile:

 
Contest 2016 
ADOTTA UN TURISTA
RACCONTAMI UN POSTO
PERCORSI DI PACE 
>>>>>>>>E visto che Itacà non si ferma a Bologna:
Parma 30 maggio – 5 giugno  > http://www.festivalitaca.net/projects/11302/
————————–
Fammi girare!
Silvia è uno spirito creativo e inquieto, alla continua ricerca di tutto ciò che è colorato, scintillante e vivo. La troverete sempre circondata da idee, dolci, vestiti, pennarelli, esseri umani. Da buon capricorno è concreta e legata alla terra, ma lo spirito…beh, quello aspira sempre molto in alto, alla ricerca delle energie positive che muovono il mondo. È l’apripista di Destinazione Umana e ogni volta che annuncia di aver avuto una nuova idea, un brivido di meravigliosa curiosità corre lungo la schiena di tutto il team, perché una cosa è certa: se Silvia dice che una cosa verrà fatta, quella cosa VERRÁ FATTA.